Gli scienziati stanno cercando rifugi per i futuri astronauti su Marte, sia per proteggerli dalle radiazioni che dalle tempeste di sabbia. Ecco cosa hanno trovato.

I futuri astronauti su Marte avranno bisogno di un posto dove ripararsi dalle radiazioni, dagli sbalzi di temperatura e dalle tempeste di polvere che affliggono il pianeta. Se il pianeta somigliasse alla Terra o alla Luna, potrebbe avere grandi tunnel di lava sotterranei che potrebbero ospitare rifugi. Questo buco su Marte porta a una caverna sotterranea più grande? Questa immagine è stata catturata dalla fotocamera del Mars Reconnaissance Orbiter (MRO) della NASA. La fossa è larga solo pochi metri e si trova nella regione marziana Arsia Mons. È uno dei tre vulcani dormienti del gruppo di tre vulcani Tharsis Montes.

Advertisement
Advertisement

La ricerca di potenziali rifugi sotterranei su Marte

Credit: NASA

La regione di Tharsis Bulge è una vasta pianura vulcanica larga migliaia di chilometri. È elevata rispetto al resto di Marte e si trova in media a circa 10 km sopra la superficie del pianeta. La regione era vulcanicamente attiva in passato, ovviamente, e caratteristiche come la fossa sono il risultato diretto dell’antica attività vulcanica. Diversi pozzi nella regione di Arsia Mons potrebbero essere tunnel crollati sotterranei. Tuttavia c’è molta incertezza. L’immagine di uno di essi mostra una parete laterale illuminata, il che potrebbe indicare che si tratta semplicemente di un pozzo cilindrico.

Advertisement

I tunnel di lava sulla Terra

Alle Hawaii, i crateri sono profondi da 6 a 186 m e larghi da 8 a 1140 m. La fossa di Arsia Mons è profonda solo circa 178 m. Della Luna sappiamo altrettanto. Sappiamo che alcuni tunnel lunari hanno una temperatura di circa 17° C. Ne abbiamo anche immagini migliori, con scorci intriganti di pavimenti ricoperti di massi. Si sta riflettendo molto su come esplorare queste grotte, ma Marte è un’altra questione. Non c’è motivo per cui i tunnel di lava non dovrebbero esistere su Marte. In effetti, la gravità di Marte è molto più debole di quella terrestre e ciò dovrebbe consentire tunnel molto più grandi.

Advertisement

Fonte

Advertisement