Secondo la NASA, il numero attuale di lune in orbita attorno ai pianeti del Sistema Solare è 290. Ecco come sono distribuite.

Il nostro Sistema Solare è un vasto e affascinante sistema planetario che ospita una varietà di corpi celesti, tra cui pianeti, asteroidi e, naturalmente, lune. Alcuni potrebbero sorprendersi nel sapere che il nostro Sole e i suoi pianeti non sono soli nell’orbita galattica. Mentre il nostro pianeta, la Terra, può vantare una singola luna, altri corpi celesti possono ospitarne diverse. Secondo quanto riportato dalla NASA, il numero attuale di lune in orbita attorno ai pianeti del Sistema Solare è 290: una luna per la Terra; due per Marte; 95 a Giove; 146 a Saturno; 27 a Urano; 14 a Nettuno; e cinque per il pianeta nano Plutone.

Advertisement

I campioni di lune: Giove e Saturno

Saturno, il gigante gassoso, è il vincitore indiscusso con 146 lune confermate, compresa la suggestiva e intrigante Titano. A proposito, c’è una missione pronta a farci letteralmente volare su Titano. Si tratta della missione Dragonfly della NASA, in programma per il 2027 (arriverà su Titano nel 2034). un lander ad ala rotante che volerà attraverso la superficie gelida di questa luna, nel tentativo di cercare quei potenziali segni biologici. Giove invece ne ha 95: la sua luna più grande, Ganimede, è anche la più grande del Sistema Solare.

Advertisement

Le sorprese nascoste: Urano e Nettuno

Urano e Nettuno, i giganti di ghiaccio, ospitano rispettivamente 27 e 14 lune confermate. Questi pianeti esterni sono spesso trascurati, ma le loro lune offrono un fascino unico e potenziali opportunità di esplorazione futura. Secondo un nuovo studio, fra l’altro, due delle lune di Urano (Ariel e Miranda) potrebbero avere oceani sotterranei attivi che starebbero pompando materiale nello spazio. Questa ipotesi era già suggerita dalle osservazioni ravvicinate della sonda Voyager 2.

Advertisement

I pianeti anomali: Mercurio e Venere non hanno lune

Mentre i giganti gassosi e anche alcuni pianeti esterni possono vantare un elevato numero di lune, Mercurio, il pianeta più vicino al Sole, e Venere sono un’eccezione. Mercurio e Venere sono gli unici pianeta nel Sistema Solare senza lune confermate, aggiungendo una nota di singolarità al nostro vicinato cosmico. Per quanto riguarda Plutone, invece, il pianeta nano del nostro sistema solare, la sua luna Caronte è la più grande delle 5 che orbitano attorno a questo piccolo corpo celeste.

Advertisement

La Luna

Chiudiamo con la Terra. La Luna è il nostro unico satellite naturale e orbita a una distanza media di circa 384mila chilometri dal nostro pianeta. Si ritiene si sia formata 4,5 miliardi di anni fa da uno scontro fra la Terra e un altro corpo celeste delle dimensioni di Marte chiamato Theia. L’uomo ha messo piede la prima volta sulla Luna quel mitico 20 luglio 1969. A breve torneremo sul nostro satellite naturale grazie alle missioni Artemis della NASA.

Riferimenti: NASA