A vedere le immagini sembra uno spettacolo suggestivo ma in realtà non è così: contribuisce allo scioglimento dei ghiacci.

Galindez -Abitualmente la neve è bianca, candida ma in questi giorni è diventata rossa sull’isola di Galindez, base ucraina al largo della penisola più settentrionale dell’Antartide. Il fenomeno non è nuovo ed è già stato osservato ed analizzato in altre occasioni: ma ora è ritenuto più allarmante dagli scienziati.

Ecco il panorama surreale. Credit: Ministero dell’Educazione e della Scienza dell’Ucraina

Ma qual è la spiegazione scientifica di questo fenomeno?

La ‘Watermelon Snow’ (neve color anguria) si genera grazie ai carotenoidi: durante l’inverno (ora in Antartide è estate) le alghe, chiamate Chlamydomonas nivalis, proliferano all’interno della neve ma, con l’avvento appunto dell’estate, il ghiaccio tende a dissolversi e le spore compaiono dando origine alla neve rossa. Ed è proprio grazie ai carotenoidi che queste alghe si proteggono dai raggi ultravioletti.

L’alga Chlamydomonas nivalis vista a microscopio. Credit: Ministero dell’Educazione e della Scienza dell’Ucraina

Ma perché tutto ciò è pericoloso?

Questo effetto è utile alla crescita dell’alga ma allo stesso tempo influisce sul cambiamento climatico. Infatti questa colorazione contribuisce allo scioglimento dei ghiacci perché la neve di tonalità più scura, non bianca quindi, permette un maggiore assorbimento di calore ed ovviamente riflette la luce in minor quantità (a differenza appunto del colore bianco). Tutto ciò porta ad una considerevole perdita d’acqua nei ghiacciai.

Eagle Island
Ecco Eagle Island. Credit: NASA

Tutto ciò si aggiunge a quello accaduto a Eagle Island sempre in Antartide a causa di temperature alte per il periodo (ecco l’articolo per approfondire ‘L’Antartide si scioglie‘). L’isola Eagle, grazie alle ultime osservazioni, avrebbe perso un quinto della propria massa in soli dieci giorni. Gli effetti del riscaldamento globale si fanno vedere sempre più evidenti.

Ecco il fenomeno ben evidente

Vi lascio lo studio e la fonte per approfondire l’argomento: https://www.nature.com/articles/ncomms11968 https://www.facebook.com/UAMON/posts/3335112826515272?__tn__=-R

Passione Astronomia consiglia...
Il Clima che cambia clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it