Lanciato con successo dalla Cina il primo satellite di prova 6G al mondo “Electronics University” ieri 6 novembre dal cosmodromo di Taiyuan

Alle 11:19 del 6 novembre, il razzo vettore Long March 6 è stato lanciato presso il Taiyuan Satellite Launch Center, Cina, ed ha inviato con successo 13 satelliti nell’orbita predeterminata. Tra questi 13 satelliti, ce n’è uno chiamato “University of Electronic Science and Technology”, il primo satellite di prova 6G al mondo.

Satellite
Il lancio del satellite

Il Tianyan 05 Satellite

“University of Electronic Science and Technology Satellite”, noto anche come “Tianyan 05 Satellite“, è stato sviluppato congiuntamente da Chengdu Guoxing Aerospace Science and Technology Co., Ltd., University of Electronic Science and Technology of China e Beijing Weinaxingkong Technology Co., Ltd. Verrà utilizzato principalmente per l’osservazione del suolo tramite telerilevamento. L’edilizia urbana, l’agricoltura e il monitoraggio dei disastri forestali e altre industrie tra gli obiettivi. Parallelamente verranno effettuati i relativi test dei carichi di comunicazione con frequenze terahertz sulla piattaforma satellitare. Tianyan 05 Satellite pesa 70 chilogrammi e trasporta un carico utile di comunicazione satellitare terahertz. Stabilirà un collegamento ricetrasmettitore ed eseguirà test di carico terahertz sulla piattaforma satellitare. Questa diventerà anche una piattaforma globale per comunicazioni terahertz in scenari di applicazioni spaziali. Per approfondire, ecco l’articolo sul 5G di Luca Perri.

Tianyan 05 Satellite
Tianyan 05 Satellite

La comunicazione Terahertz

La comunicazione con frequenze terahertz presenta vantaggi di abbondanti risorse di spettro, alta velocità di trasmissione e facile integrazione della percezione della comunicazione. Ha importanti prospettive applicative nel campo della comunicazione terrestre e spaziale ed è una delle tecnologie chiave della sesta generazione di comunicazione mobile (6G) nel mondo . Il professor Xu Yangsheng dell’Accademia cinese di ingegneria e direttore del Comitato accademico dell’Istituto di tecnologia dell’industria satellitare dell’Università di scienza e tecnologia elettronica della Cina, ha affermato che il primo satellite di prova 6G al mondo sviluppato e lanciato è la prima verifica tecnica della comunicazione terahertz nello scenario delle applicazioni spaziali. Segna una svolta nell’esplorazione della tecnologia di comunicazione spaziale terahertz nel campo aerospaziale cinese.

6G
6G

È stato riferito che il satellite ha completato scoperte tecniche nei componenti principali della banda di frequenza terahertz e dei sistemi di comunicazione terahertz, specialmente sotto i vincoli estremamente rigorosi del carico spaziale, risolvendo problemi tecnici come la miniaturizzazione e il basso consumo energetico. 

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione