Finalmente abbiamo risposte concrete sulla stratigrafia interna di Marte

Per la prima volta nella storia, è stata determinata la struttura interna di Marte, direttamente sul posto tramite l’utilizzo di onde sismiche. Ciò è stato reso possibile grazie alla missione InSight della NASA. Il lander InSight ha infatti misurato il modo in cui le onde sismiche passano attraverso il pianeta. Conoscendo le velocità che le onde sismiche hanno in diversi materiali geologici (anche per via di prove sperimentali condotte sulla Terra) è stato possibile ricavare la struttura e stratigrafia interna di Marte. Sono state necessarie le integrazioni di 480 martemoti per validare i risultati, ma ora per la prima volta conosciamo in dettaglio la struttura interna di un pianeta diverso dalla Terra.

insight marte
La sonda InSight su Marte. Credits: NASA

I nuovi dati da InSight

Prima di questo studio, le uniche supposizioni che avevamo sulla struttura interna di Marte provenivano da considerazioni indirette sulla chimica di campioni provenienti da Marte (meteoriti) e sulle analisi chimiche condotte dai rover sulla superficie Marziana. Ora però, grazie ad InSight, abbiamo la prova inconfutabile che la struttura interna di Marte è a strati. Ovvero, simile a quella della Terra.

marte interno
Struttura interna di Marte

Lo spessore della crosta Marziana

Sulla base dei dati raccolti dai martemoti, la crosta Marziana avrebbe due o tre strati diversi che, messi assieme, hanno uno spessore di 20 o 37 chilometri. Se paragonata alla crosta terrestre, quella Marziana è più sottile. Ma se viene considerata la crosta terrestre oceanica, quella Marziana è assai più spessa. Quello condotto dalla sonda InSight è ancora un primo passo per definire meglio la struttura interna del Pianeta Rosso, soprattutto riguardo la struttura del suo mantello e sullo stato del suo nucleo interno (solido o liquido). Chissà quali altre sorprese ci riserverà questa missione.

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione