Diamo importanza al nostro pianeta spiegando alcuni incredibili fenomeni

Terra – Le nubi iridescenti, o nubi arcobaleno, sono un fenomeno che avviene con un meccanismo simile alla formazione dell’arcobaleno. Come potete vedere dalle foto le nubi diventano uno spettacolo di colori: nessun effetto speciale!

Nubi iridescenti riprese dal Perù. Credit: David Alvarado https://twitter.com/severeweathereu/status/955360789128515584

Ma come si formano?

La luce del Sole che arriva sulla Terra si scompone nei suoi colori grazie alle gocce d’acqua presenti nelle nuvole che funzionano come prisma. In questo modo l’iridescenza compare sotto forma di zone colorate su nubi piuttosto alte (cirri, cirrostrati, cirrocumuli, altocumuli, altostrati). Queste nuvole devono trovarsi in prossimità del Sole o della Luna (fenomeni analoghi sono le corone solari e le corone lunari).

Nubi iridescenti in Siberia. Credit: Svetlana Kazina

E i colori da cosa dipendono?

Questi spettacolari colori dipendono principalmente dalla grandezza delle gocce d’acqua (senza trascurare l’angolo di osservazione). Le nubi iridescenti più belle e colorate si hanno quando le gocce d’acqua sono molto piccole, quasi puntiformi (presenti negli altostrati ad esempio). Nelle località di montagna è più facile osservare questo fenomeno poiché si sviluppano prevalentemente nubi medie/alte. E voi le avete mai viste?

Passione Astronomia consiglia...
Il pianeta Terra. Geografia fisica clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it