La Terra è un pianeta dinamico: il seguente video ci mostra com’erano i continenti in passato e come diventeranno nel futuro

Le masse continentali della Terra non sono sempre state quelle di oggi. I continenti si sono formati quando le placche del nostro Pianeta si sono spostate e si sono scontrate per lunghi periodi di tempo. Il seguente video mostra come si pensa che i continenti di oggi si siano evoluti negli ultimi 600 milioni di anni e dove finiranno nei prossimi 100 milioni di anni. Buona visione!

Advertisement
Banner Plus

La Terra potrebbe avere un altro strato segreto all’interno del suo nucleoQui i dettagli

Qualche info sul nostro Pianeta

Con un raggio di 6.371 chilometri, la Terra è il più grande dei pianeti terrestri ed il quinto più grande in assoluto del sistema solare. La Terra è esattamente ad un’unità astronomica (150 milioni di chilometri) dal Sole e questa unità è definita proprio come la distanza Terra-Sole. Ci vogliono circa otto minuti affinché la luce del Sole, viaggiando a circa 300.000 km/s, raggiunga il nostro pianeta. Quando il sistema solare si stabilì nella sua configurazione attuale, circa 4,5 miliardi di anni fa, la Terra si formò grazie alla gravità che aggregò gas e polvere. Come gli altri pianeti terrestri, il nostro pianeta ha un nucleo centrale, un mantello roccioso e una solida crosta.

Immagine di copertina credi Ron Blakey, Professor of Geology, Northern Arizona University

Se sei arrivato fin qui è perché hai ritenuto il nostro articolo degno di essere letto fino alla fine. Da sempre Passione Astronomia prova a costruire, attraverso la divulgazione scientifica, una comunità di persone più informate e consapevoli. È anche il motivo per cui abbiamo deciso di scrivere un libro dedicato all’astronomia. È scritto in modo chiaro e semplice, proprio perché per noi la divulgazione deve essere accessibile a tutti. Lo trovi qui.