Stanotte ci sarà una fantastica congiunzione tra la Luna e Venere. Lo spettacolo sarà visibile ad occhio nudo. Ecco la guida per osservare l’evento

Gli spettacoli non finiscono mai: protagonisti della notte tra il 13 ed 14 settembre saranno la Luna e Venere che daranno vita ad una congiunzione celeste. Tutto avverrà a notte inoltrata ma sarà anche l’occasione per apprezzare Giove e Saturno a sud già in prima serata: Marte invece sorgerà verso le 22 ad est con il suo inconfondibile colore rosso. Il cielo di settembre ci regala tante meraviglie.

Congiunzione
Congiunzione Luna, Venere. Credit: Stellarium

Come e quando osservare l’evento

Lo spettacolo inizierà alle 3:40 circa del 14 settembre ad est (l’ora esatta dipende dall’avere l’orizzonte privo di ostacoli naturali e/o artificiali). La Luna calante sarà accompagnata dal pianeta Venere: tutto sarà visibile ad occhio nudo. Ovviamente già l’ausilio di un buon binocolo potrebbe regalarvi immagini più dettagliate della nostra Luna ad esempio.

Congiunzione
Congiunzione Luna- Venere, rappresentazione grafica.
Credit: Rosa Tedesco
https://www.rosatedesco.com/

Altri eventi del mese

La Luna sarà protagonista altri incontri celesti. Il 24 ed il 25 settembre la Luna, Giove e Saturno formeranno uno splendido trio visibile già in prima serata a sud (seguiranno guide dedicate). Settembre è il mese dell’equinozio d’autunno che segna l’addio all’estate (nel 2020 è previsto per martedì 22 settembre alle ore 13:31). Per approfondire, ecco la guida al cielo di settembre 2020:

Celestron Up Close G2 10X50 Binocolo
Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione