Li potremmo definire senza alcun dubbio una “nursery” galattica. Andiamo a scoprirli.

Ancora una volta Hubble riprende i “Pilastri della Creazione“, nome popolare di una regione della Nebulosa M 16. Si trovano a 7000 anni luce da sistema solare, nella costellazione del Serpente. Questa volta la ripresa è agli infrarossi e questo ci permette di vedere le stelle che si stanno formando all’interno delle colonne di polveri e gas lunghe 5 anni luce. Anche il resto del cielo ci regala una vista straordinaria: miliardi di stelle sparse ovunque.

I pilastri della creazione ripresi agli infrarossi. Credit: HST (Hubble Space Telescope)

Conosciamoli meglio

I Pilastri sono tre strutture di gas e polveri con un’alta densità: si trovano nel bordo sudorientale della nebulosa dell’aquila (M 16). Si sono formate grazie all’azione del vento stellare generato delle stelle giganti dell’ammasso aperto centrale. La massa totale delle aree dense dei tre Pilastri è stimata sulle 200 Masse Solari. Vi lascio un video/viaggio verso questa magnificenza.

Un viaggio verso i pilastri della creazione.

“Non so nulla con certezza, ma la vista delle stelle mi fa sognare.”

Vincent Van Gogh
Passione Astronomia consiglia...
Guida di viaggio all’Universo clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione