Un bellissimo filmato della Terra che sorge sopra l’orizzonte della Luna ripreso dal modulo lunare dell’Apollo 10 nel maggio 1969

24 Maggio 1969, un bellissimo video della Terra che sorge sopra l’orizzonte lunare ripreso dal modulo lunare dell’Apollo 10 nel maggio 1969, guardando a ovest nella direzione del viaggio. Il modulo lunare al momento in cui è stata scattata la foto si trovava sopra gli altopiani lunari a circa 105 gradi di longitudine est. Ecco lo strepitoso filmato ripreso dalla Luna:

Se il lavoro che stiamo facendo ti sembrerà utile, per te e per tutti, potrai anche decidere di esserne partecipe e di abbonarti a Passione Astronomia con esclusivi vantaggi.

Qualche info sul nostro Pianeta

Con un raggio di 6.371 chilometri, la Terra è il più grande dei pianeti terrestri ed il quinto più grande in assoluto del sistema solare. La Terra è esattamente ad un’unità astronomica (150 milioni di chilometri) dal Sole e questa unità è definita proprio come la distanza Terra-Sole. Ci vogliono circa otto minuti affinché la luce del Sole, viaggiando a circa 300.000 km/s, raggiunga il nostro pianeta. Quando il sistema solare si stabilì nella sua configurazione attuale, circa 4,5 miliardi di anni fa, la Terra si formò grazie alla gravità che aggregò gas e polvere. 

Vari “strati”

Come gli altri pianeti terrestri, il nostro pianeta ha un nucleo centrale, un mantello roccioso e una solida crosta. Mentre la Terra orbita attorno al Sole, completa una rotazione su se stessa ogni 23,9 ore. Sono necessari 365,25 giorni per completare una rivoluzione intorno al Sole. Le 4 ore in più vengono recuperate ogni quattro anni aggiungendo un giorno. Quel giorno e quell’anno sono chiamati bisestili. L’asse di rotazione terrestre è inclinato di 23,4 gradi rispetto al piano dell’orbita terrestre attorno al Sole. Questa inclinazione provoca il ciclo annuale delle stagioni. 

Fonte: NASA, immagine di copertina credit NASA