Avventura geologica sull’isola di Cipro, alla ricerca di rocce che potrebbero essere simili a quelle di Mercurio

Sulla Terra esistono diversi luoghi analoghi (cioè, simili) a luoghi extraterrestri. Questa somiglianza può essere di due tipi principali: similarità morfologica (ovvero, l’ambiente rispecchia quello planetario dal punto di vista delle forme del paesaggio) oppure geochimica (ovvero, le rocce di un ambiente sono simili chimicamente a quelle di un altro pianeta). In quest’articolo (corredato di video-documentario), ci focalizziamo su un luogo che potrebbe essere un analogo planetario geochimico della superficie di Mercurio: l’isola di Cipro.


Da qualche tempo, il nostro Nicola Mari (di PassioneAstronomia) sta facendo ricerca sulla chimica delle lave di Mercurio. Ultimamente, anche basandosi sui suoi dati, ha trovato che sulla Terra esistono alcuni luoghi con rocce che potrebbero essere simili chimicamente alla superficie di Mercurio. Queste rocce simili sarebbero un tesoro per capire come Mercurio si è evoluto e quindi anche aiutare con i dati che saranno raccolti dalla missione BepiColombo, che giungerà al pianeta nei prossimi anni.

Comparando i risultati, è uscito fuori che alcuni specifici punti sull’isola di Cipro potrebbero contenere le rocce laviche che Nicola sta cercando. Nicola parte, quindi, in missione scientifica di campionamento, che ha pianificato proprio in poco tempo. Infine, assieme alla NASA (Johnson Space Center a Houston) analizzerà questi campioni e quindi capirà se ha trovato un nuovo materiale analogo di Mercurio quì sulla Terra.

Ma di che campioni stiamo parlando? Sono speciali rocce laviche che si formano negli abissi oceanici. E allora perchè si parla di un’isola? In poche parole, Cipro è un frammento di crosta oceanica che è stato spinto in superficie dalle forze crostali della Terra. E si è formato nella Tetide (un oceano che non esiste più) circa 90 milioni di anni fa. Quindi è possibile camminare sul posto come quasi camminare in quegli antichi fondali oceanici. Il video-documentario completo è in coda all’articolo. Buona visione!

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it