Le eclissi solari ibride si verificano in media solo poche volte al secolo e domani 20 Aprile 2023 ce ne sarà una! Ecco i dettagli e dove vederla

Il 20 Aprile 2023 ci sarà un’eclisse di Sole ibrida. L’eclissi sarà completamente visibile soltanto in alcune zone dell’Australia, Repubblica Democratica di Timor Est e Indonesia. In altre aree del sud-est asiatico, dell’Australia, delle Filippine e della Nuova Zelanda, il fenomeno si manifesterà parzialmente. Non ci sono possibilità di vederla in Italia. Un’eclisse ibrida è un raro tipo di eclissi solare che cambia il suo aspetto mentre l’ombra della Luna si sposta sulla superficie terrestre. Un’eclisse ibrida è un tipo di eclissi solare che sembra un’eclissi solare anulare o un’eclissi solare totale , a seconda della posizione dell’osservatore lungo il percorso dell’eclisse centrale. Durante un’eclisse solare ibrida, la curvatura della Terra porta alcune sezioni del percorso dell’eclissi nell’ombra della Luna, la parte più scura della sua ombra che crea eclissi solari totali, mentre altre aree rimangono fuori dalla portata dell’ombra, provocando un’eclisse anulare. Di seguito, ecco una tabella con gli orari:

Inizio dell’eclisse parzialeora italiana20 aprile, 3.34.26
Inizio della totalità ora italiana20 apr, 4.37.08
Picco dell’eclisseora italiana20 aprile, 6.16.53
Ultima parte della totalità ora italiana20 aprile, 7.56.43
Ultima parte della parzialità ora italiana20 aprile, 8.59.22
Percorso dell'eclissi
Percorso dell’eclisse

Come detto, nulla da fare per il nostro Paese ma saranno disponibili tantissimi streaming tra cui quello di timeanddate. Qui la diretta

L’immagine di copertina è una rappresentazione artistica

Fonte: timeanddate

Se sei arrivato fin qui è perché hai ritenuto il nostro articolo degno di essere letto fino alla fine. Da sempre Passione Astronomia prova a costruire, attraverso la divulgazione scientifica, una comunità di persone più informate e consapevoli. È anche il motivo per cui abbiamo deciso di scrivere un libro dedicato all’astronomia. È scritto in modo chiaro e semplice, proprio perché per noi la divulgazione deve essere accessibile a tutti. Lo trovi qui.