Le temperature stanno raggiungendo valori che normalmente non si registrano fino a luglio e agosto. Anche in Italia sono destinate a salire.

Un’ondata di caldo record che sta investendo l’Europa Occidentale ben prima di quanto ci si aspettasse. Temperature agostane che però si registrano già dai primi giorni di giugno. A Madrid e a Parigi, in questi giorni, si è registrato il record di caldo degli ultimi 20 anni. A scattare queste foto i satelliti della missione Copernicus Sentinel-3, dotati di uno strumento che monitora la temperatura della superficie terrestre. Ebbene, il 14 giugno la temperatura ha superato i 53° C al suolo in alcune aree della Spagna. Le immagini sono a dir poco eloquenti.

Caldo record in Spagna e Francia. Credit: Unione Europea, Copernicus Sentinel-3 imagery

Ondata anomala di caldo record in Europa, ecco le cause

Il caldo record che stiamo registrando in Europa in questi giorni (e che toccherà anche l’Italia almeno fino alla fine della settimana) è dovuto principalmente alla presenza di una bolla ad alta pressione. Questo fenomeno si verifica quando l’aria al suolo viene scaldata dal Sole e si sposta verso l’alto. È come se si creasse una gigantesca cupola di aria calda che non permette alle correnti ventose di circolare. In tal modo è anche meno probabile che si formino nubi e che piova.

Niente panico, però. Queste gigantesche montagne d’aria calda, con il passare del tempo, diventano troppo grandi e finiscono per collassare. Questo meccanismo, in genere, avviene nel giro di una settimana, dopo di che l’aria rimasta intrappolata viene rilasciata, permettendo il passaggio delle correnti atmosferiche.

In Italia si prevede un’intensificazione del caldo fra venerdì e sabato. Per diversi centri meteo le temperature potrebbero raggiungere anche i 40 °C nel prossimo fine settimana. A partire da domenica, però, l’alta pressione dovrebbe iniziare a diminuire. Solo negli ultimi 50 anni le estati europee hanno registrato temperature sempre più calde e torride. In Italia si stima che la media estiva sia aumentata di circa 3 °C dal 1970 ad oggi.

Riferimenti: Copernicus

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it