L’universo ha da sempre affascinato e lasciato senza parole gli uomini per l’infinita meraviglia. In ogni era. Saturno è uno degli oggetti celesti più belli

Oltre a cercare di conoscerne i segreti, a spiegare con gli strumenti scientifici l’origine e l’evoluzione, a carpirne i particolari, gli astri ed il cielo sono stati fonte di ispirazione e di immaginazione. È il caso della poesia, presente nel libro “Un Vulcano di Pensieri”, il cui protagonista è Saturno.

Saturno con i satelliti Dione e Teti. Credit: ESA

Questo pianeta, così regale e maestoso, nel componimento è la personificazione dell’Amore. Eh già. Giocando sugli anelli che lo circondano e lo contraddistinguono per originalità e che, per accostamento metaforico, rappresentano il legame tra gli innamorati ed al contempo giocando sui numerosi satelliti di ghiaccio che gli ruotano intorno e che rappresentano simbolicamente le lacrime, la poesia è un mix di scienza e sentimento. Saturno, l’indiscusso Signore degli anelli per antonomasia, cerca di tenere ben saldi i legami attraverso la poderosa forza gravitazionale. Più anelli, meno lacrime, la sua speranza.

Anelli e lacrime

Sguardo in alto,

un puntino

nel cielo terso.

C’è un pianeta generoso

che dispensa rigoglioso

gioielli.

I propri anelli.

Agli innamorati.

Un augurio

per un amore duraturo.

Perché Lui sa

che il ghiaccio dell’anello

si attacca subito

alla pelle.

Più potente

delle stelle.

Emblema del tutt’uno.

E si dispiace

quando una coppia

dice: “Basta!”

e si distacca.

Lui se ne accorge:

il suo regalo

con rammarico

si scioglie.

E gli scappa un pianto.

Gocce gelate.

Le sue Lune

ghiacciate.

Rea, Pandora,

Dione, Iperione,

Teti, Giapeto,

Giano, Titano…

Nella tristezza tuttavia

la speranza non va via.

Trattiene il pianto.

Non lascia andare

i satelliti.

Si sforza.

Merito della sua forza.

Spaziale.

Gravitazionale.

Nel buio nero

dell’universo

è un peccato versare

gelide lacrime

quando l’amore

può tornare.

Non vuole sprecare

Luna alcuna.

La sua missione è una.

Regalare.

Non satelliti.

Lui è Saturno,

il Signore degli anelli.

Passione Astronomia consiglia...

Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione