Ti piacerebbe fotografare le stelle o magari la Via Lattea? Ecco le migliori fotocamere per l’astrofotografia, divise per risoluzione e fasce di prezzo.

Stanco di guardare il cielo senza poter immortalare quel momento? Con i nostri consigli sulle migliori fotocamere per l’astrofotografia avrai la possibilità di catturare le foto più belle della notte stellata. Magari anche l’intera Via Lattea!

Abbiamo deciso di dividere la nostra guida a seconda del tipo di fotocamera. Quindi che tu stia cercando una macchina tradizionale, una fotocamera da collegare al telescopio o anche solo un buono strumento per fare foto al cielo, questo è il posto per te. Poche chiacchiere e andiamo subito al sodo.

Le migliori fotocamere per fotografare il cielo. Credit: unsplash

Le migliori fotocamere per l’astrofotografia

Canon EOS Ra

Fotocamera astronomica con sensore full frame personalizzato

SPECIFICHE TECNICHE


Tipo di fotocamera: Mirrorless

Dimensioni del sensore: Full frame (modificato IR)

Risoluzione: 30,3 megapixel Intervallo ISO: 100-40.000 (espandibile a 50-102.400)

Schermo posteriore: touchscreen ad angolazione variabile da 3,15 pollici, 2,1 milioni di punti

Mirino: OLED da 0,5 pollici, 3,69 milioni di punti

Risoluzione video massima: 4K fino a 30p

Tra i punti di forza il sensore full frame con modifica IR. L’ingrandimento 30x in live view/mirino, nonché il vetro Canon RF ed EF con adattatore.

>>Comprala su Amazon<<

Sony A7S III

Prestazioni sorprendenti in condizioni di scarsa illuminazione e video best in class

SPECIFICHE TECNICHE


Tipo di fotocamera: Mirrorless

Dimensioni del sensore: Full frame Risoluzione: 12,1 megapixel

Intervallo ISO: 80-102.400 (espandibile a 40-409.600)

Schermo posteriore: touchscreen orientabile da 3 pollici, 1,44 milioni di punti

Mirino: OLED da 0,5 pollici, 9,44 milioni di punti

Risoluzione video massima: 4K fino a 120p

Questa fotocamera è ottima in condizioni di scarsa illuminazione. Tra i punti di forza il mirino incredibilmente dettagliato e la stabilizzazione dell’immagine interna al corpo macchina.

>>Comprala su Amazon<<

Pentax K-1 Mark II

Innovativa tecnologia GPS e IBIS, con illuminazione e modalità notturna

SPECIFICHE TECNICHE


Tipo di fotocamera: DSLR

Dimensioni del sensore: Full frame Risoluzione: 36,4 megapixel

Intervallo ISO: 100-819.200

Schermo posteriore: 3,2 pollici ad angolo variabile, 1,04 milioni di punti

Mirino: pentaprisma ottico

Risoluzione video massima: 1080p fino a 60p

Tra i punti a favore il fatto che sia impermeabile e resistente alle intemperie. È anche dotata di un astro-tracciante per prevenire scie stellari nelle foto. Ha anche l’LCD in modalità notte e il flash esterno.

>>Comprala su Amazon<<

Nikon D850

Una fantastica reflex digitale che si presta brillantemente all’astrofotografia

SPECIFICHE TECNICHE


Tipo di fotocamera: DSLR

Dimensioni del sensore: Full frame Risoluzione: 45,7 megapixel

Intervallo ISO: 64-25.600 (espandibile a 32-102.400)

Schermo posteriore: touchscreen inclinabile da 3,2 pollici, 2,36 milioni di punti

Mirino: pentaprisma ottico

Risoluzione video massima: 4K fino a 30p

Chiudiamo con Nikon, che dalla sua ha una enorme risoluzione full frame da 45,7 megapixel. Qui la batteria dura molto di più, rispetto alle altre macchine e alcuni pulsanti si illuminano al buio.

>>Comprala su Amazon<<

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it