Il Sistema Solare è la nostra casa in uno sterminato spazio chiamato Universo. Su alcuni oggetti non festeggeremmo mai il nostro compleanno

Il perno del Sistema Solare è il Sole, una stella media, che con la sua grandissima forza di gravità trattiene i pianeti e miliardi di piccoli corpi celesti, chiamati generalmente corpi minori. Il Sole è la stella a noi più vicina e quella che permette, attraverso la sua grande energia, l’esistenza della vita sulla Terra.

Sole
Il Sole. Credit: SDO

Il Sole e i pianeti

La luce emanata dal Sole ogni secondo è pari a quella di 3 milioni di miliardi di miliardi di lampadine da 100 watt ciascuna ed è responsabile di tutti i fenomeni osservati nelle atmosfere dei pianeti. Dalle nubi letali di acido solforico di Venere, alle nuvole terrestri fonte di vita, fino ai potenti cicloni di Giove e Saturno e ai venti fortissimi dell’atmosfera di Nettuno. Il Sole è la vita stessa per il Sistema Solare. Il confronto con i pianeti è impietoso. Anche rispetto a Giove, il pianeta più grande del Sistema Solare, ben 11 volte il diametro della Terra, il Sole continua ad essere oltre 10 volte più esteso e 1000 volte più massiccio. In effetti, il Sole contiene circa il 99% della massa di tutto il Sistema Solare, concedendo agli altri abitanti solamente le briciole del materiale dal quale si è formato.

Sistema Solare
Rappresentazione artistica del Sistema Solare

Tutti gli altri corpi celesti ruotano attorno alla nostra Stella su dei percorsi circolari o ellittici, chiamati orbite. Il tempo impiegato a percorrere un’orbita dipende dalla distanza alla quale viene effettuata. Maggiore è questo valore, più tempo viene richiesto al corpo celeste per completare un
giro. Il più veloce è Mercurio, che spazzola l’intera orbita attorno al Sole in appena 88 giorni, alla strabiliante velocità di 47 km/s, quasi 170.000 km/h!
Parlando di alte velocità orbitali, anche la Terra si difende bene, percorrendo il suo tragitto attorno al Sole a circa 30 km/s. Noi non ce ne accorgiamo, ma ogni giorno percorriamo oltre 2 milioni di chilometri attorno alla nostra Stella!

Sistema solare
Rappresentazione artistica della formazione del Sistema solare

Il pianeta più lento è Nettuno, impiegando quasi 165 anni per un’orbita completa. Ma Nettuno non è il corpo celeste più lento. Alcune piccole comete poste nelle estreme periferie del Sistema Solare impiegano anche decine di migliaia di anni per compiere un giro intorno al Sole. Sarebbe davvero strano vivere su uno di questi oggetti e constatare che non festeggeremmo mai il nostro compleanno!

Articolo in collaborazione con Daniele Gasparri https://www.astroatacama.com/

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui