L’esopianeta 2M1207b fu ripreso nel 2004. La foto è stata ottenuta grazie al Very Large Telescope situato nel deserto dell’Atacama in Cile

Questa è un’immagine reale storica: mostra un esopianeta (nella foto, il punto rosso) che orbita intorno alla stella nana bruna 2M1207 (al centro). Questo esopianeta è stato osservato per la prima volta con il Very Large Telescope (VLT) nel 2004. 2M1207 b, questo è il suo nome, e’ un pianeta simile a Giove, ma 5 volte più massiccio. Orbita ad una distanza 55 volte maggiore di quella tra la Terra e il Sole. Il sistema 2M1207 si trova nella costellazione dell’Idra, a 230 anni luce di distanza dal sistema solare.

2M1207b
2M1207b con la sua stella. Credit: ESO
https://www.eso.org/public/images/26a_big-vlt/

Com’è stata ottenuta questa foto?

La fotografia è stata ottenuta con tre esposizioni nel vicino infrarosso (nelle bande H, K e L) attraverso l’ottica adattiva dello strumento NACO del telescopio VLT Yepun di 8.2 m di diametro dell’Osservatorio ESO a Paranal. All’inizio vi fu il dubbio che si trattasse di due oggetti distanti che apparivano vicini solo per un effetto ottico. Le successive osservazioni condotte tramite il telescopio spaziale Hubble e lo stesso VLT hanno permesso di dimostrare che i due oggetti presentano analoghi valori di moto spaziale: dunque costituiscono effettivamente un sistema binario. E’ una delle rare foto che mostrano un pianeta in orbita intorno ad un’altra stella che non sia il nostro Sole.

Passione Astronomia consiglia...
La ricerca degli esopianeti clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione