Il telescopio spaziale Hubble ha fotografato una galassia nana irregolare chiamata NGC 1156, che si trova a 25 milioni di anni luce dalla Terra.

Una galassia dalla forma irregolare quella recentemente fotografata da Hubble, del tutto diversa rispetto a quelle a cui ci hanno abituato i telescopi spaziali. Si chiama NGC 1156 ed è una galassia lontana ben 25 milioni di anni luce dalla Terra, nella costellazione dell’Ariete. Vanta una struttura unica, a differenza della maggior parte delle altre galassie: “Una meraviglia della morfologia galattica” ha dichiarato l’ESA sul suo sito ufficiale.

hubble
La foto di NGC 1156 del telescopio spaziale Hubble. Credit: ESA/Hubble

Cosa sappiamo di NGC 1156

“Le sue migliaia di stelle luminose farebbero pensare a una galassia a spirale, ma manca la caratteristica struttura tortuosa” hanno scritto i funzionari dell’ESA. La galassia irradia anche un soffuso bagliore, proprio come avviene nelle galassie ellittiche, mostrando tutta la bellezza del suo nucleo di stelle più vecchie e più rosse.

Quegli strani “boccioli” rossi che vedete sparsi nella foto rappresentano aree in cui c’è un’intensa formazione stellare, che a sua volta alimenta l’energia della galassia. È l’idrogeno ionizzato che fuoriesce da queste giovani stelle ad emettere quel forte bagliore rosso.

Sebbene NGC 1156 abbia un centro densamente popolato da vecchie stelle, quelle più giovani non sono contenute nei suoi bracci a spirale. E dato che manca qualsiasi tipo di forma conosciuta, né spirale né ellittica, gli astronomi l’hanno classificata come una galassia nana irregolare.

Riferimenti: Space.com

Se il lavoro che stiamo facendo ti sembrerà utile, per te e per tutti, potrai anche decidere di esserne partecipe e di abbonarti a Passione Astronomia. Non possiamo prometterti di scoprire cosa c’era prima del Big Bang. Ma possiamo prometterti che con il tuo aiuto ci saranno gli articoli di Passione Astronomia per seguire e capire meglio l’universo.

Chissà che un paese più informato non sia un paese migliore.

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it