Secondo uno studio la luce solare che filtra attraverso le nuvole di Venere potrebbe supportare una fotosintesi simile a quella che avviene sulla Terra. Ecco come.

Una scoperta che potrebbe avere ripercussioni importanti sulla nostra concezione di abitabilità di Venere. Secondo un recente studio, pubblicato questa settimana sulla rivista Astrobiology, la luce solare che filtra attraverso le nuvole del pianeta Venere sarebbe idonea a supportare la fotosintesi. E quindi una vita microbica.

L’autore dello studio, il professore di chimica Rakesh Mogul, è convinto che le nuvole di Venere abbiano tutte le carte in regola per permettere un qualche tipo di vita sul pianeta.

Il pianeta Venere. Credit: ISAS, JAXA.

La vita su un pianeta così “infernale” è possibile?

Conosciamo tutti le caratteristiche di Venere: la sua atmosfera è densa di anidride carbonica (96,5%) e il restante 3,5% è composto da azoto. Ed è proprio l’anidride carbonica ad aver generato un fortissimo effetto serra che avrebbe fatto evaporare tutti gli oceani presenti sul pianeta rendendolo a dir poco infernale.

Secondo gli autori dello studio, però, la fotosintesi potrebbe verificarsi 24 ore su 24 con il tipo di nuvole che ci sono su Venere. D’altronde quelle medie e inferiori ricevono più o meno la stessa quantità di energia solare della superficie terrestre. Il team ha poi scoperto che la fotosintesi può continuare per tutta la notte a causa dell’energia termica proveniente dalla superficie del pianeta. In un habitat come quello, infatti, l’energia luminosa sarebbe disponibile sia da sopra che da sotto le nuvole e questo potrebbe fornire ai microrganismi fotosintetici ampie opportunità di riprodursi.

Nello studio si sostiene anche che la dispersione e l’assorbimento di questa luce eliminano da quest’ultima gran parte delle radiazioni ultraviolette (i raggi UV), dannose per la vita, fornendo una sorta di strato di ozono al pianeta.

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it