Domani Saturno sarà in opposizione dunque nelle migliori condizioni di osservabilità. Un’occasione per ammirare la sua bellezza. Ecco la guida

Agosto è il mese dei giganti gassosi: arriva la notte di Saturno ed a settembre arriverà quella di Giove. Il “Signore degli Anelli” si troverà in opposizione, sarà cioè opposto al Sole rispetto alla Terra, domani 14 Agosto. Questo significa che sarà visibile l’intera notte sorgendo ad est poco dopo il tramonto del Sole. Giove sorgerà successivamente ma saranno molto vicini nel cielo (in realtà sono separati da circa 500 milioni di chilometri). Ovviamente i due pianeti saranno ben visibili per l’intero mese corrente. Per l’osservazione dell’intera volta celeste vi rimandiamo alla guida al cielo di Agosto: https://www.passioneastronomia.it/il-cielo-di-agosto-2022/

Saturno
Saturno. Credit: NASA

Come e quando osservare il pianeta

Come detto, lstasera, Saturno raggiungerà il suo massimo splendore. Sorgerà alle 20:30 circa ad est seguito da Giove (l’orario preciso dipende dall’avere l’orizzonte libero da ostacoli). Entrambi i pianeti saranno visibili ad occhio nudo: ovviamente un piccolo telescopio potrebbe già farvi apprezzare gli anelli o i quattro satelliti galileiani di Giove. Noi vi consigliamo questo: Celestron AstroMaster 130EQ, un ottimo primo telescopio. Per chi voglia approcciarsi all’osservazione del cielo, consigliamo il libro di Daniele Gasparri, “Primo incontro con il cielo stellato“. Ecco il link.

Qualche info sul Pianeta

Saturno è il sesto pianeta partendo dal Sole e il secondo pianeta più grande del nostro sistema solare. Adornato con un bellissimo sistema di anelli ghiacciati, Saturno è unico tra i pianeti. Non è il solo ad avere anelli (li posseggono anche Giove, Nettuno e Urano). Come il gigante gassoso Giove, Saturno è una palla enorme composta principalmente da idrogeno ed elio. E’ circondato da più di 80 lune conosciute e ospita alcuni dei paesaggi più affascinanti del nostro sistema solare. Dai getti d’acqua che spruzzano da Encelado ai laghi di metano su Titano, il sistema di Saturno è una ricca fonte di scoperte scientifiche e contiene ancora molti misteri.

Immagine di copertina credit NASA

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it