La NASA ha finalmente scoperto cosa fossero quegli strani “spaghetti” fotografati da Perseverance su Marte.

Il mese scorso il rover Perseverance ha individuato un misterioso oggetto a forma di spaghetti sul suolo marziano. Il dettaglio fa parte di una foto più ampia catturata dalla camera a bordo del rover. Misteriosamente, gli strani “spaghetti” sono scomparsi appena quattro giorni dopo il primo scatto.

Gli “spaghetti” trovati da Perseverance su Marte. Credit: NASA

Svelato il mistero dei misteriosi “spaghetti” su Marte

La NASA era convinta che l’oggetto fosse di origine terrestre e non uno “spaghetto alieno”. Secondo le prime ipotesi, si tratterebbe di un pezzo di corda del paracadute o del sistema di atterraggio del rover stesso. A quanto pare, le prime indiscrezioni non erano così lontane dalla realtà. In una dichiarazione rilasciata lunedì, la NASA ha detto che l’oggetto misterioso non è altro che un pezzo di rete di Dacron, una fibra in poliestere usata per le coperte termiche. Anche se è irriconoscibile, sembra aver subìto una sorta di triturazione, probabilmente perché sottoposta all’ambiente atmosferico di Marte.

Ma come sono finite lì quelle reti? Dalla NASA sostengono che, quando Perseverance è atterrato su Marte, il suo hardware di discesa e atterraggio è volato via e si è schiantato a poche centinaia di metri. L’impatto ha sparso i detriti sulla superficie marziana: è lì che è stata trovata la rete Dacron incriminata. Si stanno già prendendo provvedimenti per evitare qualsiasi forma di contaminazione dell’ambiente marziano, da qui alle prossime missioni.

Riferimenti: Futurism

Se il lavoro che stiamo facendo ti sembrerà utile, per te e per tutti, potrai anche decidere di esserne partecipe e di abbonarti a Passione Astronomia. Non possiamo prometterti di scoprire cosa c’era prima del Big Bang. Ma possiamo prometterti che con il tuo aiuto ci saranno gli articoli di Passione Astronomia per seguire e capire meglio l’universo.

Chissà che un paese più informato non sia un paese migliore.

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it