La duna più grande d’Europa si trova in Francia: scopriamone le curiosità

L’estate 2022, con la diatriba tra i favorevoli e i contrari del “Jova beach party” (concerti in spiaggia di Jovanotti organizzati in varie località italiane), ha in ogni caso fatto conoscere l’importanza delle dune costiere, ultimo baluardo naturale per la difesa del litorale dall’ingressione marina.

Ma la duna più grande in Europa dove si trova?

In Francia, visitando la costa che si affaccia sull’Oceano Atlantico, in prossimità del bacino di Arcachon (un bacino d’acqua salata che comunica con l’Oceano Atlantico e che, durante la bassa marea, si trasforma in un reticolo di canali navigabili e di straordinari banchi di sabbia), a poco più di 60 km da Bordeaux, si può incontrare la duna di sabbia più grande d’Europa. La Dune du Pilat (o di Pyla, o del Pyla) è una formazione sabbiosa che a livello naturalistico rappresenta uno spettacolo davvero suggestivo: lunga quasi 3 km, larga oltre 600 m e alta fino a 100 m, è costantemente in movimento verso l’entroterra, mentre il vento la erode dal lato del mare. Avanza ad una velocità tra 1 e 5 metri annui.

Ma che cosa è precisamente?

La duna di Pilat è un’immensa distesa/agglomerato di 60 milioni di m3 di sabbia (pilàt significa infatti “mucchio”) e si è formata in seguito alla “rottura” di un enorme banco sabbioso posto a poca distanza dalla costa. Col passare del tempo, l’azione del vento e delle maree ha contribuito a trasportare la sabbia a riva creando l’attuale conformazione. Per corroborare quanto sopraesposto, basti pensare che nel 1885 la grandezza delle Dune di Pilat era pari a 35 m.

Ma da che cosa è formata?

È interamente costituita di sabbia di quarzo di origine fluviale e, nella sua costante trasformazione, regala un panorama affascinante. Perché? Beh, perché il minerale sbriciolato la colora di sfumature di bianco e di rosa. E inoltre la duna funge da spartiacque netto tra il verde della pineta e il blu dell’Oceano Atlantico. Come un dipinto.

Ubicazione su foto aerea da Google Earth della Duna di Pilat. Credit: Google Earth
Ubicazione su foto aerea da Google Earth della Duna di Pilat a scala maggiore. Credit: Google Earth
La duna di Pilat
La duna di Pilat. Credit: Wikipedia
Duna di Pilat ripresa dall’alto. Credit: Wikipedia

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it