Starman, a bordo della Tesla Roadster, continua il suo viaggio ad una velocità di 88.043 km/h. Ora è alla minima distanza da Marte: meno di 8 milioni di chilometri

Il manichino, Starman, in tuta spaziale sta “guidando” la Tesla Roadster del fondatore e CEO di SpaceX Elon Musk, lanciata nel febbraio 2018 con il volo di debutto del potente razzo Falcon Heavy dell’azienda. E il duo ha appena raggiunto una grande pietra miliare nel loro viaggio cosmico.

L’annuncio

Starman, visto per l’ultima volta lasciare la Terra a febbraio 2018, ha fatto il suo primo passaggio ravvicinato con Marte oggi – entro 0,05 unità astronomiche, meno di 8 milioni di chilometri, dal Pianeta Rosso“, ha annunciato SpaceX via Twitter mercoledì 7 ottobre (un’unità astronomica è la distanza media Terra-Sole: 150 milioni di chilometri).

Il viaggio prosegue

Starman e la Roadster orbitano intorno al Sole una volta ogni 557 giorni terrestri, secondo il sito di monitoraggio whereisroadster.com, ad una velocità di 88.043 km/h . Ad oggi, auto e conducente hanno percorso quasi 3,37 miliardi di chilometri nello spazio, abbastanza lontano da percorrere tutte le strade della Terra più di 57 volte. E il duo probabilmente accumulerà ancora tantissimi chilometri. La Roadster finirà per “sbattere” su Venere o sulla Terra, probabilmente entro le prossime decine di milioni di anni, secondo uno studio di modellazione dell’orbita del 2018. Ma le possibilità di un impatto della Terra o di Venere nei prossimi milioni di anni sono rispettivamente solo del 6% e del 2,5%.

Ma dov’è Starman? Qui potete seguire il viaggio:

https://www.whereisroadster.com/

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione