Il grande brillamento solare che si è verificato giovedì porterà una forte tempesta geomagnetica sulla Terra, e quindi anche una spettacolare aurora boreale. Ecco da quali zone del pianeta sarà visibile.

Nella giornata di giovedì gli astronomi hanno rilevato un gigantesco brillamento solare che sta raggiungendo la Terra in queste ore sotto forma di tempesta geomagnetica. Questo fenomeno potrebbe permetterci di assistere ad un’aurora boreale spettacolare. Cerchiamo di capire da quali Stati (e continenti) sarà visibile.

Aurora boreale ad Halloween: da dove sarà visibile?

A dare l’allarme il NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration), che ha diramato un’allerta G3. Si tratta di una classificazione di queste tempeste geomagnetiche in seguito a grandi bagliori solari. La scala va da G1 (tempesta minore) fino a G5 (tempesta estrema).

Questa tempesta geomagnetica potrebbe causare anomalie su alcuni dispositivi elettronici, nelle prossime ore. Il NOAA ha inoltre affermato che potrebbero esserci blackout e interferenze radio sulla faccia della Terra rivolta verso il Sole.

L’effetto più visibile causato da questa imminente tempesta geomagnetica è l’aurora boreale. Secondo gli esperti del NOAA sarà visibile da gran parte degli Stati Uniti e da molti Stati dell’Europa del Nord.

Le più spettacolari “luci danzanti” degli ultimi tempi

L’Università dell’Alaska ha indicato che, tempo permettendo, l’aurora boreale potrebbe essere visibile dall’Oregon a New York City, ma potrebbe vederla anche chi si trova in Nevada e North Carolina. In Europa, invece, le previsioni dicono che l’aurora boreale, tempo permettendo, potrebbe essere visibile in tutta la Norvegia, Svezia, Finlandia e perfino in Scozia e nel sud della Russia. Secondo gli esperti, però, potrebbe essere visibile da ancora più a sud, come Irlanda e Germania.

L’aurora boreale in Europa. Credit: NOAA

Difficilmente dall’Italia riusciremo a vederla, dato che comunque questo tipo di fenomeni tende a verificarsi verso i poli, come abbiamo già spiegato in un precedente articolo. Per quanto riguarda l’emisfero australe, le luci danzanti si potranno ammirare da Melbourne, in Australia, fino a Christchurch, in Nuova Zelanda.

Immagine di copertina credit NASA

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it