Complice un’espulsione di massa coronale, gli astronomi si aspettano una forte tempesta geomagnetica in entrambi gli emisferi. Quindi spettacolari aurore.

Il 28 ottobre c’è stato un significativo brillamento solare di classe X1, uno dei più intensi degli ultimi mesi. A seguito del bagliore, che ha colpito la Terra otto minuti e mezzo più tardi, c’è stata un’espulsione di massa coronale (CME). È quindi prevista una forte tempesta geomagnetica per la notte di Halloween. Questo significa che assisteremo a spettacolari aurore boreali e australi, a seconda di dove ci troviamo.

Il Solar Dynamics Observatory della NASA ha catturato questo brillamento solare lo scorso 28 ottobre. Credit: NASA/SDO

Prevista una tempesta geomagnetica per il 30 e 31 ottobre

Il centro di previsione meteorologica del NOAA si aspetta una forte tempesta geomagnetica (di classe G3) per oggi e domani. La classificazione con “X” dei brillamenti ci fornisce maggiori informazioni sulla loro forza. Un X2 è due volte più intenso di un X1, un X3 è tre volte più intenso, etc. D’altronde il Sole è stato molto attivo negli ultimi mesi, regalando a chi vive nel Nord Europa (o Nord America) spettacolari aurore boreali da filmare e fotografare.

Le aurore non sono altro che fenomeni ottici generati dalle particelle emesse dal Sole. Entrando a contatto con i gas che compongono l’atmosfera terrestre, danno vita alle famose luci danzanti che si possono facilmente fotografare in Islanda in questo periodo. I fasci di luce delle aurore polari sono in continuo movimento e per noi spettatori possono sembrare che danzino nel firmamento. A seconda dei gas presenti nell’aria, l’aurora ha gradazioni di colori diverse. In genere variano dal verde all’azzurro e al viola, ma ne esistono anche di rosse. Queste ultime si verificano quando questo vento solare che colpisce la Terra è particolarmente forte. Lo scontro fra il plasma e l’atmosfera terrestre genera queste correnti elettriche che vanno a scaricarsi verso i poli. Ecco perché sono visibili in quelle determinate zone del nostro pianeta.

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it