Quelle che vedrete in questo articolo sono le foto più belle delle missioni Apollo, revisionate e migliorate digitalmente

Metà secolo dopo, abbiamo sotto mano quelle che possono essere definite le immagini di Apollo, più belle, mai viste fino ad ora. Un lavoro impressionante che mette sotto una nuova luce anche le missioni e tutto quello che gli Astronauti di quell’epoca sono riusciti a fare nelle condizioni in cui versavano le missioni.

apollo

Solo oggi con le tecnologie odierne è possibile ambire ad un lavoro cosi certosino, che mette sotto i nostri occhi dettagli che prima erano nascosti. Le missioni spaziali affascinano migliaia di persone, e anche grazie a documenti come questi è possibile avere traccia storica di un periodo che molto probabilmente, ci ritroveremo a vivere!

La foto che vedete qui sotto, sembra uscita da un film di fantascienza, ma non è altro che il capitano James McDivitt di Apollo 9 che completa le manovre di docking! Un lavoro che all’epoca richiedeva dei nervi saldi e che ancora tutt’oggi con le tecnolgie a disposizione fa sudare un po’ tutti!

apollo

Benvenuto Artemis!

Grazie ad Artemis inoltre, il ritorno dell’uomo sulla Luna è sempre più vicino. Una nuova generazione di astronauti, nuove strumentazioni e nuovi studi, permetteranno di capire ancora di più del nostro satellite. Immergendoci in una nuova era dell’esplorazione spaziale. Prossimo passo? Marte!

Intanto potete deliziarvi con le immagini delle missioni Apollo presenti all’interno di questo articolo, che lasciano intravdere dei dettagli sbalorditivi, non solo degli astronauti, ma anche di quello che le camere hanno ripreso. Inoltre è possibile vedere come si è giunti ad un lavoro di questo tipo anche grazie al video presente in calce!

Siamo infatti impressionati dalla qualità delle immagini e del lavoro che è stato svolto. Non siamo più nella pelle di poter vivere queste emozioni ancora una volta! Incrociando le dita per il prossimo lancio di Artemis!

Se il lavoro che stiamo facendo ti sembrerà utile, per te e per tutti, potrai anche decidere di esserne partecipe e di abbonarti a Passione Astronomia. Non possiamo prometterti di scoprire cosa c’era prima del Big Bang. Ma possiamo prometterti che con il tuo aiuto ci saranno gli articoli di Passione Astronomia per seguire e capire meglio l’universo.

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it