Scienziati cinesi hanno creato la mappa più dettagliata in scala della Luna. Eccola.

La mappa più dettagliata della storia. È quella della Luna, creata in Cina da alcuni scienziati. Pensate che ci sono voluti 10 anni e la conoscenza di centinaia di ricercatori per arrivare a mappare così nel dettaglio tutta la superficie lunare. La nuova mappa, in scala 1:2.500.000, sarà molto utile per la futura esplorazione lunare e per lo studio approfondito della geologia del nostro satellite.

La mappa della Luna. Credit: Bulletin/Research Gate

Una mappa aggiornata con le ultime scoperte lunari

La nuova mappa disegnata in Cina si basa anche sulle ultime scoperte che riguardano la Luna. È dal 2004 che la Cina fece partire il suo programma spaziale, inviando numerosi orbiter, lander e rover sulla superficie lunare. Sono state quelle missioni a raccogliere i dati che hanno permesso agli scienziati di elaborare questa mappa.

Il progetto è stato guidato dall’Istituto di Geochimica dell’Accademia Cinese delle Scienze. La mappa mostra ben 12.341 crateri da impatto, 81 bacini da impatto, 17 tipi di roccia e 14 diversi tipi di strutture geologiche. Si rimane letteralmente a bocca aperta, di fronte a questa mappa: più la si zoomma, più vedono i numerosi dettagli.

I ricercatori ci sono arrivati dividendo la Luna in 30 parti. Ciascun pezzo è stato mappato seguendo gli stessi standard, dopodiché sono stati cuciti insieme. I dati presenti nella mappa provengono non solo dal programma lunare cinese, ma anche dall’esplorazione che le altre nazioni hanno fatto sulla Luna. Il risultato è un grande mosaico di conquiste e conoscenze acquisite nel corso dei decenni.

Riferimenti: Universe Today

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it