Nella giornata mondiale dell’acqua 2022 celebriamo la vita stessa facendo una particolare classifica dei pianeti del sistema solare dove se ne trova di più. Pronti a tuffarvi con noi?

È la vita stessa. Risponde così la dottoressa Brand a Cooper poco prima di atterrare sull’iconico pianeta di Miller di Interstellar, dove ci sono onde così alte da far impallidire il più forte surfista della Terra. Ed è proprio così, se ci pensate. L’acqua è vita e senza l’acqua, probabilmente, la vita sulla Terra non si sarebbe evoluta. Oggi, per celebrare la giornata mondiale dell’acqua, vogliamo proporvi una speciale classifica dei corpi celesti del sistema solare che ne contengono di più. Venite con noi.

Interstellar
Una scena del film “Interstellar“. Credit: Warner Bros.

La classifica dei corpi celesti con più H2O, nel sistema solare

L’acqua è un composto chimico di due atomi di idrogeno e uno di ossigeno. In forma solida la chiamiamo ghiaccio, mentre in forma gassosa siamo soliti definirlo vapore acqueo. Ma quanta ce n’è nel nostro sistema solare? E in quali forme? Ebbene, in vetta alla nostra speciale classifica dei mondi con più acqua del sistema solare troviamo non un pianeta, bensì un satellite: Ganimede. È la luna più grande di Giove e ha una percentuale del 69% d’acqua rispetto al suo volume (la Terra è allo 0,12%). Al secondo posto Titano, il più grande satellite di Saturno sul quale è anche atterrata una sonda, un po’ di anni fa. Chiude il podio Callisto, il più esterno dei satelliti di Giove.

Ancora un satellite al quarto posto: si tratta di Europa, coperto da uno spesso strato di ghiaccio sotto al quale potrebbe esserci un vasto oceano d’acqua. Il primo pianeta in classifica è la Terra: con i suoi 1 miliardo e 386 milioni di chilometri cubici d’acqua è quello sul quale la vita è riuscita a evolversi in un’ampia varietà di specie diverse. Al sesto posto, poi, c’è Plutone. Al settimo troviamo Dione, altra luna di Saturno. Poi Tritone, che invece è un satellite di Nettuno, ed Encelado, dove anche qui il scienziati hanno scoperto un vasto oceano d’acqua nascosto sotto i ghiacci.

Riferimenti:

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it