La notte tra il il 12 ed 13 giugno ci sarà un fantastico incontro celeste: il bacio tra la Luna e Marte. Tutto visibile anche ad occhio nudo, ecco la guida

Proseguono gli incontri celesti in questo mese di giugno. Giove e Saturno hanno dato spettacolo e continueranno a farlo: stanotte però sarà il turno di Marte, il pianeta rosso. Il nostro satellite lo incontrerà dipingendo un vero e proprio quadro nel cielo: avremo il bacio tra la Luna e Marte. I due giganti gassosi apriranno le danze sorgendo ad est verso le 00:00 circa; la Luna e Marte giungeranno verso le 02:20 (l’ora precisa dipende dalla località di osservazione e dall’avere un orizzonte libero da ostacoli naturali ed artificiali).

Ecco il bacio tra la Luna e Marte. Credit: Stellarium

Come e dove osservare l’evento

Come detto, la Luna e Marte sorgeranno ad est verso le 02:20 quasi a braccetto, immersi tra le stelle della costellazione dell’Acquario, preceduti da Giove e Saturno. I quattro astri saranno visibili ad occhio nudo. Già un buon binocolo potrebbe essere d’aiuto nell’osservazione

Luna, Marte
Rappresentazione grafica del bacio (gli astri non sono in scala). Credit: Rosa Tedesco
https://www.rosatedesco.com/.

Altri eventi ci aspettano

La Luna calante ci ha regalato emozioni in questa prima parte del mese di giugno. I pianeti resteranno sempre visibili: Giove e Saturno anticiperanno sempre di più la loro levata. A luglio potremo goderceli l’intera notte. Ci saranno ulteriori articoli di aggiornamento ed approfondimento.

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione