Alle ore 05:01 di oggi 17 novembre c’è stato l’attracco alla ISS della Crew Dragon di SpaceX. La storia è scritta e noi ne siamo testimoni

Tre astronauti americani , Michael Hopkins, Victor Glover e Shannon Walker, e uno giapponese, Soichi Noguchi, sono partiti alle 01:27, ora italiana di lunedì 16 novembre, dal Kennedy Space Center in Florida, ponendo così fine a quasi un decennio di dipendenza internazionale dalla Russia per i voli con la capsula Soyuz. L’equipaggio a bordo della Crew Dragon di SpaceX ha attraccato alla ISS alle 05:01 di oggi 17 novembre.

Attracco
Il momento dell’attracco. Credit: NASA

La missione

Gli astronauti della Crew-1 si sono uniti all’equipaggio della Expedition 64 del comandante Sergey Ryzhikov, degli ingegneri di volo Sergey Kud-Sverchkov e dell’astronauta della NASA Kate Rubins. L’arrivo ha aumentato il numero di occupanti regolare delle missioni di spedizione della stazione spaziale da sei a sette astronauti, aggiungendo tempo prezioso all’equipaggio per la ricerca e gli esperimenti scientifici.

ISS
ISS. Credit: ESA

Ricordiamo che lunedì 2 novembre 2020 ha segnato 20 anni di presenza umana continua sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). 240 esseri astronauti, tra cui 18 dell’ESA, hanno vissuto e lavorato nell’avamposto orbitale, svolgendo ricerche essenziali a beneficio della vita sulla Terra. Ma perché vengono sperimentate tali tecnologie lassù? Perché c’è bisogno della microgravità e lo spazio evidentemente è il posto ideale. Certo le foto della Terra sono impressionanti ed esiste una cupola apposita: per gli astronauti è il momento di svago.

Tra le molteplici ricerche ricordiamo:

  • Coagulometri Tascabili che permettono a chi affronta terapie anticoagulanti di tenere sotto controllo lo stato del proprio sangue.
  • Protesi leggere e resistenti, costruite grazie all’AMS-2, il rilevatore di particelle che va a caccia di antimaterie e materia oscura sulla ISS.
  • Visori Termografici a infrarossi per localizzare i focolai e le persone da soccorrere durante gli incendi (utilizzati dai vigili del fuoco).
Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione