Marte e la Luna domani 29 ottobre saranno protagonisti di una splendida congiunzione. Un vero e proprio bacio celeste. Tutto visibile ad occhio nudo, ecco la guida

Un fine ottobre a dir poco scoppiettante. La Luna sarà protagonista domani 29 ottobre con Marte: daranno vita ad una splendida congiunzione, un vero e proprio bacio celeste. La vicinanza estrema sarà solo apparente: i due corpi sono separati mediamente da 225 milioni di chilometri. Giove e Saturno li precederanno e saranno visibili già appena dopo il tramonto a sud: è consigliata anche la loro osservazione.

Congiunzione Luna - Marte
Congiunzione Luna – Marte. Credit: Stellarium

Come e quando osservare l’evento

La congiunzione tra la Luna e Marte sarà visibile ad est a partire dalle 18:00 circa (l’ora esatta dipende dall’avere l’orizzonte libero da ostacoli naturali e/o artificiali). I due astri (così come Giove e Saturno) saranno visibili ad occhio nudo e quindi alla portata di tutti. Ovviamente già l’ausilio di un buon binocolo potrebbe regalarvi immagini più dettagliate della nostra Luna ad esempio.

Luna e Marte
La Luna bacia Marte, rappresentazione grafica.
Credit: Rosa Tedesco
https://www.rosatedesco.com/

Gli spettacoli continueranno

La Luna sarà piena nuovamente il 31 ottobre e successivamente, nel mese di novembre, sarà in congiunzione con Venere (seguiranno guide per ogni evento). Per approfondire, ecco la guida al cielo di ottobre 2020:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione