Un team di scienziati ha scoperto che alcuni impatti di asteroidi sulla Luna coincidono con quelli avvenuti sulla Terra, compreso quello che estinse i dinosauri.

L’estinzione dei dinosauri è uno dei più grandi eventi avvenuti sulla Terra negli ultimi 100 milioni di anni. Alcuni scienziati hanno scoperto che, dopo l’impatto del famoso asteroide con la Terra, che estinse i dinosauri 66 milioni di anni, altri piccoli impatti si sarebbero verificati anche sulla Luna.

dinosauri
L’estinzione dei dinosauri. Credit: Pixabay

Una parte degli asteroidi precipitò anche sulla Luna

La ricerca si basa sul ritrovamento di 135 microscopiche perle di vetro risalenti a 2 miliardi di anni fa, trovate sul suolo lunare e raccolte dalla missione cinese Chang’e-5. Gli scienziati credono che le pietre si siano formate grazie al calore e alla pressione derivati dagli impatti con gli asteroidi. L’età di alcune di queste pietre, fra l’altro, sarebbe in coincidenza con l’evento di Chicxulub che estinse i dinosauri, ben 66 milioni di anni fa.

Lo studio rivela inoltre che i maggiori eventi di impatto meteoritico sulla Terra non siano stati indipendenti. Anzi, sarebbero stati accompagnati da una serie di impatti minori, che avrebbero coinvolto anche la Luna. Anche perché, a differenza di ciò che accede sul nostro pianeta con l’erosione del tempo, sulla Luna le tracce non vengono cancellate dagli agenti atmosferici, motivo per cui i crateri da impatto resistono più a lungo in condizioni ineccepibili.

Queste sfere si sarebbero formate subito dopo l’impatto. Un evento di quel tipo, infatti, avrebbe generato una gran quantità di calore. E in presenza di materiale silicato, come quello trovato sulla Terra e sulla Luna, il calore può causare la fusione di questo materiale trasformandolo in minuscole sfere di vetro. Studiando queste sfere, gli scienziati sono riusciti a capire come, quando e come si sono formate. Sapremo sicuramente qualcosa in più quando la missione Chang’e-5 farà rientro sulla Terra per studiare da vicino queste piccole sfere.

Riferimenti: Eurekalert

Se sei arrivato fin qui è perché hai ritenuto il nostro articolo degno di essere letto fino alla fine. Da sempre Passione Astronomia prova a costruire, attraverso la divulgazione scientifica, una comunità di persone più informate e consapevoli. È anche il motivo per cui abbiamo deciso di scrivere un libro dedicato all’astronomia. È scritto in modo chiaro e semplice, proprio perché per noi la divulgazione deve essere accessibile a tutti. Lo trovi qui.

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it