Il drone, atterrato su Marte insieme al rover della Nasa, Perseverance, si è alzato in volo per un giro di ricognizione. È il primo drone a volare su un altro pianeta.

Il primo drone a volare su un altro pianeta che non è la Terra. Non è un film di fantascienza, ma ciò che è successo nella mattinata (ora italiana) del 19 aprile su Marte. La Nasa ha testato il drone Ingenuity, atterrato insieme al rover Perseverance sul pianeta rosso il 18 febbraio. Ma andiamo con ordine.

Il primo volo di Ingenuity su Marte. Credit: NASA

Dopo il rinvio del volo (previsto inizialmente l’11 aprile scorso), il drone elicottero Ingenuity ha effettuato il suo primo volo sulla superficie di Marte. Ricordiamo che Ingenuity è un drone del peso di appena due chilogrammi. È dotato di 4 pale in fibra di carbonio, montate su due rotori che ruotano a circa 2400 giri al minuto e di celle solari, batterie e altri componenti elettronici. Nei giorni scorsi il rover Perseverance si è spostato verso un’area priva di ostacoli per facilitare il volo del drone. Ingenuity è stato poi staccato da Perseverance tramite una serie di comandi dalla Terra e oggi, finalmente, ha spiccato il primo volo su Marte.

La prima diretta della NASA dopo il volo di Ingenuity su Marte

Il primo volo di Ingenuity su Marte

La Nasa ha tenuto una conferenza stampa nel centro di controllo del Jpl e mano a mano sono arrivati i primi dati da Marte. Nel corso della giornata il drone-elicottero continuerà a trasmettere immagini, dati e video alla Terra. Secondo i primi dati, il drone è tutto intero ed ha effettuato il primo volo senza alcun problema. La Nasa, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha anche mostrato in esclusiva la prima foto del volo di Ingenuity, in cui si vede l’ombra del drone che si riflette sul terreno sottostante.

La prima foto del volo di Ingenuity su Marte. Credit: NASA
[In aggiornamento]

Riferimenti: https://www.nasa.gov/nasalive

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it