Il team del James Webb Space Telescope ha completamente dispiegato lo schermo solare di 21 metri. Ecco i dettagli

Il team del James Webb Space Telescope (JWST) ha completamente dispiegato lo schermo solare di 21 metri della navicella, una pietra miliare nella preparazione per le operazioni scientifiche. Era stato piegato per adattarsi all’interno dell’area di carico utile del cono anteriore di un razzo Ariane 5 prima del lancio. Il team di Webb ha iniziato le operazioni il 28 dicembre 2021, tre giorni dopo il lancio.

James Webb Space Telescope
Il telescopio diretto verso il punto L2. Credit: NASA

L’utilità dello schermo

Lo schermo solare a cinque strati proteggerà il telescopio dalla luce e dal calore del Sole, della Terra e della Luna. Ogni foglio di plastica è sottile quanto un capello umano e rivestito di metallo riflettente, fornendo una protezione incredibile. Insieme, i cinque strati riducono l’esposizione al Sole da oltre 200 kilowatt di energia solare a una frazione di watt. Questa protezione è fondamentale per mantenere gli strumenti scientifici di Webb a temperature di 40 Kelvin: ciò è di notevole importanza per le future osservazioni del James Webb. Il processo di apertura è avvenuto nel corso di otto giorni. Lo spiegamento e il tensionamento del parasole hanno coinvolto 139 dei 178 meccanismi di rilascio di Webb, 70 gruppi di cerniere, otto motori di dispiegamento, circa 400 pulegge e 90 cavi individuali. Il team ha anche sospeso le operazioni di distribuzione per un giorno per lavorare sull’ottimizzazione dei sistemi di alimentazione e dei motori di tensionamento di Webb, per garantire che il telescopio spaziale fosse in condizioni ottimali prima di iniziare il lavoro principale di tensionamento del parasole. Altri processi ci attendono ed il James Webb Space Telescope sarà operativo tra circa 5 mesi. La tecnologia rivoluzionaria del telescopio esplorerà ogni fase della storia cosmica, dall’interno del nostro sistema solare, alle galassie osservabili più lontane nell’universo primordiale, fino a tutto il resto. Webb rivelerà scoperte nuove e inaspettate e aiuterà l’umanità a comprendere le origini dell’universo e il nostro posto in esso.

La NASA ha messo a disposizione una mappa per seguire il telescopio praticamente in diretta, ecco il link: https://www.passioneastronomia.it/james-webb-space-telescope-ecco-come-seguire-il-telescopio/

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui
  • Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it