Se pensavate che la Terra fosse il luogo abitabile perfetto nell’Universo, mi dispiace deludervi. Alla scoperta dei Pianeti Superabitabili

La ricerca della vita nel cosmo si basa molto spesso sul trovare tracce chimiche di atmosfere di esopianeti che potrebbero essere abitabili come la Terra. Ma davvero pensiamo che la Terra è il pianeta più abitabile dell’intero Universo? Non è assolutamente così! Esistono infatti dei pianeti cosiddetti “superabitabili”, con condizioni di abitabilità superiori a quelli della Terra.

Tali pianeti avrebbero 1.3 volte la taglia della Terra, ciò aiuterebbe infatti i movimenti delle placche tettoniche: indispensabili per mantenere e regolare cicli che sono essenziali per la vita stessa e ad aumentare la biodiversità. Oltre a ciò, tali pianeti superabitabili avrebbero un’atmosfera leggermente più spessa della Terra: ciò aiuterebbe ad ‘addolcire’ i rilievi e a mantenere una temperatura media di 25 gradi centigradi. Inoltre, un pianeta superabitabile orbiterebbe attorno ad una nana rossa: stelle, cioè, con una longevità molto maggiore delle stelle gialle (come il Sole).

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it