Progettata per inaugurare nuovi mercati nello spazio, la nuova stazione spaziale entrerà in funzione nella seconda metà di questo decennio.

Blue Origin e Sierra Space hanno annunciato di voler costruire una nuova stazione spaziale orbitante per affari e viaggi. Si chiamerà Orbital Reef e si muoverà nella bassa orbita terrestre. Questa nuova stazione aprirà un nuovo capitolo dell’esplorazione e dello sviluppo spaziale: l’obiettivo è facilitare la crescita di un nuovo modello di business per il futuro. Sarà supportata da aziende leader nel campo, come Boeing, Redwire Space, Genesis Engineering Solutions e Arizona State University.

La nuova stazione spaziale orbitante di Blue Origin. Credit: Blueorigin

La nuova stazione orbitante di Blue Origin

Orbital Reef fornirà a chiunque la possibilità di viaggiare in orbita attorno alla Terra. Si tratta di una destinazione unica nel suo genere e offrirà svariati servizi ai clienti, tra cui trasporto spaziale, logistica, attrezzature e operazioni aerospaziali. La stazione dovrebbe entrare in funzione nella seconda metà di questo decennio.

Secondo le prime indiscrezioni, sarà gestita per uso commerciale. Sarà dotata di servizi e comfort di livello mondiale. Ed essendo la principale destinazione commerciale che si muoverà nella bassa orbita terrestre, fornirà l’infrastruttura necessaria per le future attività turistiche nello spazio. Il trasporto spaziale riutilizzabile e il design d’avanguardia, accompagnati da automazione e logistica di ultima generazione, ridurranno al minimo i costi e la complessità, sia per gli operatori spaziali tradizionali, che per quelli che arriveranno in futuro.

Orbital Reef disporrà di tutti i servizi necessari, insomma, per soddisfare le esigenze dei clienti emergenti, inclusi ricercatori, produttori o semplici visitatori. Operatori spaziali e turisti avranno la possibilità di fare un’esperienza unica, nello spazio, al di fuori dell’Orbital Reef. Insomma, l’era del turismo spaziale è appena cominciata.

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it