Il rover della NASA ha immortalato il cratere Gale dalla cima di una collina, in una panoramica composta 132 foto

Nonostante in questo periodo Perseverance e Ingenuity siano i protagonisti di quanto avviene su Marte, c’è un altro rover, Curiosity, che non smette di farci spalancare la bocca con immagini mozzafiato dal pianeta rosso. Giunto nei pressi di uno sperone di roccia nel cratere Gale, Curiosity si è poi spostato ancora più in alto e ha iniziato a scattare una serie di fotografie (ben 132) che gli scienziati hanno raccolto e messo insieme formando una panoramica mozzafiato del cratere stesso.

Il cratere Gale immortalato da Curiosity lo scorso 15 aprile. Credit: NASA

Il video della panoramica di Curiosity

Il Jet Propulsion Laboratory della NASA ha messo insieme 132 immagini scattate dal rover il 15 aprile. L’ampia panoramica è visibile in questo video pubblicato proprio dal Jpl su Youtube:

Come potete vedere, più si ha uno schermo grande e più ci si può immergere appieno nelle bellezze di Marte. In questo video è possibile ammirare i numerosi dettagli del paesaggio roccioso e polveroso di Marte. Gli astronomi hanno affermato di aver bilanciato i colori con il bianco, in modo da farli apparire come se assomigliassero ai colori della luce diurna qui sulla Terra.

Curiosity, che si trova su Marte dal 2012, ha di recente praticato un foro nella roccia per osservarne più da vicino la geologia. Il rover dovrebbe presto ripartire per continuare il suo viaggio intorno al pianeta.

Riferimenti:

Passione Astronomia consiglia...
  • Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia clicca qui
  • Lo store astronomico clicca qui

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it