Il team ha rilevato un’anomalia alla modalità MRS dello strumento MIRI del James Webb che ha sospeso questa modalità di osservazione.

Nonostante il James Webb stia continuano a mandare preziosi dati osservativi nella sua ricca campagna di osservazione, nelle settimane scorse il team ha rilevato una piccola anomalia.

Il Mid-Infrared Instrument (MIRI) del James Webb Space Telescope ha quattro modalità di osservazione. Il 24 agosto, un meccanismo che supporta una di queste modalità, noto come spettroscopia a media risoluzione (MRS), ha mostrato quello che sembra essere un maggiore attrito durante la configurazione per un’osservazione scientifica. Il meccanismo è una ruota reticolare che consente agli scienziati di selezionare tra lunghezze d’onda corte, medie e più lunghe quando effettuano osservazioni utilizzando la modalità MRS.

Il James Webb. Credit: Kevin Gill

L’analisi del problema

A seguito di controlli preliminari e indagini sul problema, un comitato di revisione delle anomalie era stato convocato il 6 settembre per valutare il miglior percorso da seguire.

Il team di Webb ha scelto di interrompere la programmazione delle osservazioni utilizzando questa particolare modalità di osservazione mentre continua ad analizzarne il comportamento e sta attualmente sviluppando strategie per riprendere le osservazioni MRS il prima possibile.

L’osservatorio è in buona salute e le altre tre modalità di osservazione del MIRI – imaging, spettroscopia a bassa risoluzione e coronagrafia – funzionano normalmente e rimangono disponibili per le osservazioni scientifiche.

Restiamo in attesa di vedere come il team cercherà di risolvere il problema.

Riferimenti: NASA

Da sempre Passione Astronomia prova a costruire, attraverso la divulgazione scientifica, una comunità di persone più informate e consapevoli. È anche il motivo per cui molte persone come te si sono abbonate a Passione Astronomia e ne diventano ogni giorno parte integrante. Più siamo e meglio stiamo, e per questo invitiamo anche te a prenderlo in considerazione e diventare membro: il tuo supporto ci aiuta a portare avanti il nostro progetto.

Grazie.

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it