La NASA sta preparando due nuove missioni per migliorare la nostra comprensione del Sole. Ecco tutti i dettagli.

MUSE ed HelioSwarm: questi i nomi delle due nuove missioni spaziali della NASA che riguardano il Sole. Si tratta di due nuovi progetti che forniranno informazioni preziose per proteggere gli astronauti, i nostri satelliti in orbita e le comunicazioni via GPS. In sostanza, le due nuove missioni ci daranno una visione più approfondita dell’atmosfera solare e dell’ambiente spaziale Terra-Sole.

Un brillamento solare fotografato dal Solar Dynamics Observatory il 1 ottobre 2015. Credit: NASA.

Le missioni MUSE ed HelioSwarm

Partiamo dalla missione MUSE, che aiuterà gli scienziati a comprendere meglio le forze che guidano il riscaldamento della corona solare e le sue eruzioni. Questa missione offrirà una visione più approfondita dell’atmosfera solare grazie ad un potente strumento chiamato spettrometro multi-fessura. Servirà per osservare l’estrema radiazione ultravioletta del Sole e ottenere le immagini più dettagliate mai scattate alla corona. L’obiettivo principale di MUSE sarà indagare sul riscaldamento coronale e cercare di capire le proprietà alla base del plasma coronale.

La missione HelioSwarm, invece, sarà composta da 9 veicoli spaziali che avranno l’obiettivo di effettuare le prime misurazioni delle fluttuazioni del campo magnetico e del vento solare. Non solo, perché lo strato atmosferico più esterno del Sole, chiamato eliosfera, comprende un’ampia regione del sistema solare. I venti solari si diffondono nello spazio proprio attraverso questa bolla, e le loro interazioni con le magnetosfere planetarie e le espulsioni di massa coronale ne influenzano la turbolenza.

Per studiare la turbolenza del vento solare bisogna misurare simultaneamente il plasma da diversi punti dello spazio. HelioSwarm prevede una navicella spaziale e otto piccoli satelliti orbitanti, in grado di operare assieme come uno sciame per studiare turbolenza ed evoluzione del vento solare. Per questa missione, tra l’altro, la NASA ha stanziato un budget di circa 250 milioni di dollari.

Riferimenti: https://www.nasa.gov/press-release/new-sun-missions-to-help-nasa-better-understand-earth-sun-environment

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it