Per precauzione, la NASA ha sospeso tutte le passeggiate nello spazio per un problema di perdita d’acqua all’interno delle tute. Ecco cosa è successo.

Le tute spaziali della NASA stanno invecchiando. Furono progettate e costruite nel 2011 per passeggiate extra veicolari al di fuori delle navette spaziali NASA. Oggi le tute sono parte integrante della Stazione Spaziale. Forniscono all’equipaggio la possibilità di vivere e lavorare nello spazio per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, lo scorso 23 marzo l’astronauta Kayla Barron ha scoperto dell’acqua nel casco di un altro astronauta, il tedesco Matthias Maurer, mentre lo aiutava a rimuovere la tuta.

Un astronauta sulla Stazione Spaziale Internazionale. Credit: NASA

Acqua nel casco degli astronauti: il motivo

In condizioni di micro-gravità, l’acqua può accumularsi e causare pericoli al viso e agli occhi degli astronauti. In una conferenza stampa del 17 maggio, i funzionari della NASA avevano annunciato la decisione di sospendere tutte le attività extra-veicolari, finché non si fosse capito meglio il motivo di questo problema.

Gli ingegneri stanno cercando segni e tracce di contaminazione o di qualcos’altro che potrebbe essere entrato nel sistema. Si sta comunque lavorando a nuove tute spaziali, le indosseranno anche i futuri astronauti che torneranno sulla Luna nell’ambito della missione Artemis. E col fatto che la Iss andrà in pensione nel prossimo decennio, è improbabile che questo nuovo tipo di tute si userà sulla stazione orbitante.

Secondo un rapporto del 2017, durante tutto l’arco di vita della Iss si sono utilizzate diciotto tute spaziali. Di queste ne rimangono undici, quattro delle quali si trovano attualmente sulla stazione orbitante, mentre il resto viene utilizzato a terra per i test e l’addestramento degli astronauti. I campioni d’acqua trovati nel casco di Maurer verranno riportati sulla Terra per essere analizzati. Ci si augura di trovare al più presto la causa di questo problema.

Riferimenti: https://www.universetoday.com/156034/spacesuits-are-leaking-water-and-nasa-is-holding-off-any-spacewalks-until-they-can-solve-the-problem/

Passione Astronomia partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it